Coira rinuncia alla pista di ghiaccio per risparmiare energia

0
80
Divieto di pattinaggio sul campo di ghiaccio mobile della Quaderwiese di Coira. La città rinuncia alla costosa costruzione dell'impianto a causa della crisi energetica. (Immagine d'archivio)

A causa dell’imminente crisi energetica, la città di Coira ha deciso di non costruire la pista di pattinaggio su ghiaccio alla Quaderwiese. Anche altre strutture municipali di Coira si stanno preparando a possibili restrizioni energetiche.

Il rischio di dover chiudere prematuramente la pista di ghiaccio per il pattinaggio, su ordine del Consiglio federale in caso di carenza energetica in inverno, è troppo grande, ha comunicato oggi il Municipio di Coira. Basti pensare che solo la costruzione e lo smontaggio dell’impianto mobile sulla Quaderwiese costa mezzo milione di franchi. A questo importo vanno aggiunti i costi dell’energia elettrica, attualmente molto elevati.

Nel 2020 la pista nel centro della città non era stata allestita a causa della pandemia. L’anno seguente, la struttura aveva registrato un record di visitatori. Ciò non ha quindi reso facile la decisione del Municipio cittadino.

“Un gruppo di lavoro sta inoltre esaminando e individuando tutte le infrastrutture cittadine dove sia possibile realizzare ulteriori risparmi di energia elettrica”, ha dichiarato oggi il sindaco di Coira Urs Marti a Keystone-ATS. Intanto sono possibili limitazioni nel settore dell’illuminazione pubblica, del riscaldamento e della temperatura dell’acqua della piscina coperta della Obere Au.

“La rinuncia alla pista di pattinaggio mobile sulla Quaderwiese mostrerà la capacità di sopportazione della nostra cittadinanza”, ha detto Marti. Ora il sindaco di Coira si auspica un dialogo costruttivo che permetta di adottare ulteriori misure.

Le piste di ghiaccio degli impianti sportivi dell’Obere Au entreranno invece in funzione, come previsto, il 24 ottobre. Secondo il municipio cittadino, queste non sono esposte al sole e possono essere gestite con uno strato di ghiaccio molto più sottile.