Cerimonia di laurea per i corsi bachelor e master 2022: numeri da record

0
902

Nei suoi 59 anni di storia, la Scuola universitaria professionale dei Grigioni (SUP Grigioni) non aveva mai conferito così tante lauree. Alla fine della scorsa settimana, 534 studentesse e studenti hanno festeggiato il conseguimento del titolo di studi a conclusione del loro percorso accademico orientato alla pratica. Tra questi, 455 hanno concluso un corso di studi bachelor e 79 un master. 327 lauree sono state conferite a studentesse, mentre 207 a studenti. 119 laureati sono residenti nel Cantone dei Grigioni.

Sono 534 le lauree bachelor e master conseguite quest’anno alla Scuola universitaria professionale dei Grigioni. Già negli ultimi tre anni era stato registrato un numero record di lauree ma l’11% in più di quest’anno rispetto allo scorso anno ha fatto sì che il numero delle laureate e dei laureati superasse per la prima volta quota 500. Delle 455 lauree bachelor totali, il corso Multimedia Production − con 96 laureate e laureati nelle sedi di Coira e Berna − è risultato quello più richiesto, seguito dal corso in Turismo (tenuto in tedesco e in inglese) con 94 laureate e laureati. 58 studentesse e studenti hanno conseguito la loro laurea in Digital Business Management, 56 in Economia aziendale, 44 in Information Science, 33 in Sport Management, 29 in Service Innovation Design, 19 in Architettura, 16 in Ingegneria civile e 10 in Photonics.

Per i corsi master, la SUP Grigioni ha conferito 79 lauree, un numero mai raggiunto prima. 31 lauree sono state conseguite in New Business – e anche il corso in Tourism and Change (tenuto solo in lingua inglese) ha registrato lo stesso numero di iscritti. Alla cerimonia hanno inoltre partecipato 17 studentesse e studenti laureati in Information and Data Management. Delle 534 lauree conferite, 327 sono state conseguite da studentesse e 207 da studenti. 119 laureati sono residenti nel Cantone dei Grigioni.

Dopo due anni di interruzione, la cerimonia di laurea per le studentesse e gli studenti dei corsi bachelor e master si è svolta quest’anno in grande stile all’interno del Forum im Ried a Landquart, anche grazie al sostegno degli sponsor principali Schönholzer AG con sede a Coira e Centronics AG con sede a Landquart.

Le eccellenze premiate

Come ogni anno, durante la cerimonia di laurea è stato conferito un riconoscimento alle studentesse e agli studenti migliori della SUP Grigioni. Di seguito i premi conferiti per i migliori voti di laurea e per le tesi più meritevoli:

– Corsin Bundi (Coira, GR), bachelor in Architettura, voto 5.73, sponsor: SIA Grigioni

– Fabio Länzlinger (Grub, AR), bachelor in Ingegneria civile, voto 5.54, sponsor: SIA Grigioni

– Gianna Pfister (Domat/Ems, GR), bachelor in Economia aziendale, voto 5.49, sponsor: Würth International

– Alea Cavegn (Walenstadt, SG), bachelor in Digital Business Management, voto 5.69, sponsor: Viaduct

– Marina Inglin (Rothenthurm, SZ), bachelor in Information Science, voto 5.59, sponsor: Inficon

– Tamara Reichle (Zurigo, ZH), bachelor in Multimedia Production, voto 5.71, sponsor: Somedia

– Jan Villiger (Beinwil, AG), bachelor in Photonics, voto 5.67, sponsor: Espros Photonics

– Margaux Hasler (Zurigo, ZH), bachelor in Service Innovation Design, voto 5.53, sponsor: Destination Davos Klosters

– Murielle Saxer (Wetzikon, ZH), bachelor in Sport Management, voto 5.33, sponsor: Swiss Sport Managers

– Yannick Messmer (Speicher, AR), bachelor in Turismo, voto 5.52, sponsor: Hotel Schweizerhof

– Anna-Katharina Kilp (Winterthur, ZH), master in Tourism and Change, voto 5.77, sponsor: Banca Cantonale Grigione

Oltre al riconoscimento per i migliori voti di laurea sono stati assegnati due premi speciali:

– Julian Hungerbühler (Uetikon am See, ZH), bachelor in Ingegneria civile, premio speciale Swiss Engineering per il miglior progetto costruttivo

– Florian Schütz (Muolen, SG), bachelor in Photonics, premio speciale Siemens Excellence Award