Apprendisti in visita alla Sapa-Baxter di Campocologno

0
396
Gli allievi della Scuola professionale Poschiavo con a sinistra il capofficina Stefano Curti e a destra il direttore Giorgio Cantoni

Mercoledì della scorsa settimana la classe di apprendisti del terzo anno presso la Scuola professionale Poschiavo ha visitato la sede della Sapa Prodotti Plastici Sagl attiva a Campocologno dal 1990 nella costruzione di macchianari per l’industria farmaceutica.

Il direttore Giorgio Cantoni e il capofficina Stefano Curti hanno spiegato nei dettagli agli allievi il complesso processo che porta alla costruzione di macchine altamente tecnologiche sotto il profilo della meccatronica, ciò che consente un elevato livello di automazione. L’azienda è in grado di realizzare tutte le fasi di lavorazione: progettazione, realizzazione e installazione delle macchine.

Nello stabilimento al momento si stanno effettuando le ultime prove su una macchina che permetterà di riempire in un solo minuto 120 sacche di liquido ad uso medico. Poi la stessa verrà smontata, inviata negli Sati Uniti d’America su una nave e riassemblata sul posto dai tecnici provenienti dalla sede di Campocologno. La fabbrica Sapa, che fa parte della multinazionale Baxter, infatti, costruisce macchine per gli stabilimenti Baxter presenti in tutti i continenti.

Un sentito ringraziamento al direttore Giorgio Cantoni e al capofficina Stefano Curti per l’ospitalità e a Davide Faifer per aver reso possibile questa visita.