pixabay

Iniziative per la Svizzera senza pesticidi e a favore dell’acqua

2
Il prossimo tredici giungo 2021, il popolo svizzero decide su una svolta epocale dell’agricoltura svizzera.  Con l’accettazione delle due iniziative si aprirebbe...
pixabay

La Caccia Grigionese è già un esempio di etica!

0
L’iniziativa “Per una caccia rispettosa dell’ambiente ed etica” di primo acchito e già dal titolo stesso, vuole giustamente porre l’accento sul rispetto...
pixabay

No all’iniziativa popolare per una caccia rispettosa della natura ed etica

0
Il comitato dell’iniziativa popolare per una "caccia rispettosa della natura ed etica" dimostra con questa iniziativa di essere fondamentalmente contrario alla caccia inquanto istituzione....

Il 13 giugno difendiamo gli assegni maternità

0
Il prossimo 13 giugno saremo chiamati a votare su 5 proposte federali e 3 cantonali. Dei tanti oggetti in...

L’Iniziativa sull’acqua potabile va respinta, perché estrema

1
Nel mio recente articolo sugli oggetti in votazione il prossimo 13 giugno mi sono soffermato sull’Iniziativa per il divieto dei pesticidi. Oggi...
pixabay

Per il nostro ambiente e il suo futuro

0
L’iniziativa “Per una caccia rispettosa della natura ed etica” nel Canton Grigioni è un problema. Diverse delle richieste degli iniziativisti (divieto della...

I Grigioni fanno le vacanze solo in tedesco e in inglese

0
La «Marke Graubünden» ha presentato a fine marzo la versione rielaborata del marchio del nostro Cantone. Questo marchio di proprietà del Cantone...
pixabay

Animali selvatici e caccia, un binomio naturale

0
Ho conseguito la patente di caccia nel 1976 con tanto entusiasmo, soprattutto perché mi ha permesso di avvicinarmi con più attenzione e...

I cacciatori sono da tutelare?

0
Questa domanda la pongono gli iniziativisti al popolo grigionese con l’iniziativa “Per una caccia rispettosa della natura ed etica”, per la quale...
pixabay

Per la sicurezza alimentare – No alle iniziative dannose

0
Il 13 giugno prossimo saremo chiamati ad esprimerci su due iniziative che, se accettate, indeboliscono la produzione agricola svizzera e fanno salire...