Orsi, lupi e linci

0
2

Orsi, lupi e linci

Cronache e protocolli di altri tempi….

*Nel corso del XIX secolo i grandi predatori, chiamati così per la loro mole più che per la loro pericolosità, non scompaiono in modo repentino dal nostro territorio, ma non costituiscono più un vero pericolo per la sopravvivenza dell’uomo, che non si nutre più esclusivamente dei prodotti della terra e del bestiame ma che ha sviluppato altre risorse per procurarsi il cibo.

Continua fino al 1954 la cattura sporadica di qualche predatore di dimensioni più modeste dei predecessori.*

Interessante nel testo che segue, il riferimento ad una famiglia patrizia del Comune di Poschiavo, di cui non si conoscono i discendenti.

Il cognome Violina non si sente più nel Comune di Poschiavo.

Io, Gioan Antonio Giuliani faccio fede d’aver veduto il sangue di suddetta machina sino al fiume e aver sentito ha urlare come un toro.

[Continua]

Redatto da Antonio Giuliani – Antonio.Giuliani@poschiavo.gr.ch