La Vegia e ‘l Vegiun

0
17

La Vegia e ‘l Vegiun

Sabato 2 febbraio l’allegro corteo carnevalesco ha invocato la primavera e messo simbolicamente fine all’anno vecchio e alla stagione fredda bruciando la Vegia e l’Vegiun.

Una settimana prima della festa, gli scolari, il Gruppo Giovani e alcuni insegnanti si sono incontrati nella sede scolastica di Brusio per preparare fantocci, disegni per abbellire il carro e canti. Con grande piacere del Gruppo Giovani e degli insegnanti si son presentati volontariamente per tener viva la simpatica tradizione una quarantina di scolari.

{Arianna Nussio*

Redatto da Arianna Nussio – arianna@nussio.ch