Per una mobilità  sostenibile e innovativa

0
1

Per una mobilità  sostenibile e innovativa

All’Energie-Apèro del 30 settembre si parlerà  di mobilità  sostenibile e innovativa. Oltre ai vari contributi dei relatori, ai partecipanti sarà  data la possibilità  di provare alcuni modelli di biciclette elettriche.

Aprirà la conferenza Kurt Egli con la presentazione delle automobili a basso consumo. Tra i veicoli efficienti che consumano poco e che producono emissioni ridotte di CO2 non figurano più solamente le city car, ma si trovano auto familiari con grandi spazi interni oltre ad un bagagliaio di tutto rispetto.

Gregor Zimmermann e Kurt Schär illustreranno poi il settore, attualmente in forte crescita, delle bici elettriche dando delle informazioni sull’impiego di questi mezzi di trasporto innovativi, che rappresentano una valida alternativa all’automobile nei percorsi di breve distanza ad esempio nel percorso casa-lavoro. Saranno forniti consigli e informazioni utili da considerare prima dell’acquisto di una bicicletta elettrica, sui tipi di motore e di accumulatore, sulle distanze percorribili, sul recupero dell’energia alla frenata e su altre particolarità ancora. Dopo la conferenza ci sarà la possibilità di fare un giro di prova con una bicicletta elettrica sul piazzale della Scuola professionale.

Chiuderà l’evento Gianfranco Donati. Le vetture poco inquinanti sono interessanti sotto vari aspetti. Oltre al consumo ridotto di benzina o diesel, al filtro antiparticolato, alla bassa emissione di CO2, ecc. questi veicoli beneficiano pure di una riduzione dell’imposta sulla circolazione.

Redatto da Il Bernina – redazione@ilbernina.ch