Quando troppi “bisognini” disturbano…

0
5

Quando sarebbe opportuno raccogliere le deiezioni del proprio animale
Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta di Patrizia Rossi Fonseca. L’autrice si assume la responsabilità dei contenuti. Le persone coinvolte godono del diritto di replica. La Redazione



Mi chiamo Patrizia Rossi Fonseca, abito a Prada da quando sono nata, ho 31 anni e sono figlia di contadini. Amo molto gli animali, ma da un po’ di tempo c’è una cosa che mi dà molto fastidio.



C’è una signora che con il suo cavallo passa per le strade del paese (molto bello da vedere e anche mio figlio che ha tre anni si diverte molto a vederli), però c’è un problema. I cavalli fanno i “bisognini” per strada e quando lo fanno in campagna aperta non mi dà fastidio, ma quando lo fanno davanti alle case dei cittadini non mi sembra molto bello, specialmente se la casa è mia. Devo anche dire che la signora non si agita tanto e se ne va senza raccogliere il letame di sua proprietà.



Patrizia Rossi Fonseca