La magia del carnevale a Poschiavo

0
119

Una festa per tutte le età!
Come ogni anno, anche quest’anno, il Gruppo Amici Miei (GAM) è riuscito a regalare un sorriso alla popolazione di Poschiavo organizzando degli eventi carnevaleschi indirizzati ad ogni fascia di età.

Programmati erano il corteo, il giro dei bar e ristoranti dei gruppi mascherati (“la ganda ferlera in bétula”) e la festa Carnevalesca. Purtroppo, a causa della scarsa partecipazione, si è dovuto disdire “la ganda ferlera in bétula”.

Alle 14.00 di sabato 09.02.2013 la piazza comunale di Poschiavo era in atmosfera di festa; una piccola folla di bambini, giovani e adulti si era radunata allegra nei panni di diversi personaggi (principesse, spiderman, cowboys e perfino M13 si era fatto vedere in un adorabile costume da orsacchiotto). Guidati da alcuni membri della “Guggen Band” Filarmonica Comunale di Poschiavo, questa piccola folla ha sfidato il vento freddo e le gelide temperature rincorrendosi spensierati e gioiosi, lanciando mille coriandoli colorati per le vie del borgo. Al rientro dal giro mascherato c’erano bevande calde e “taschett” (chiacchiere) ad aspettare le maschere infreddolite.

 

Per i giovani valposchiavini e alcuni loro amici della Valtellina o oltre Bernina, la vera festa di carnevale doveva ancora avere inizio. Attorno alle 22.00, maschere di ogni tipo iniziavano ad affollare la sala dell’Ex Cinema Rio. Tra migliaia di coriandoli sparati con la bomba costruita appositamente per l’occasione dai Coordinatori del GAM, i giovani della Valle hanno avuto l’occasione di incontrarsi, divertendosi e ballando fino alle ore piccole sulle musiche mixate dai fantastici DJ del GAM: Pol, Päry e Cece.

 

Il GAM ringrazia: il Comune di Poschiavo, la Filarmonica Comunale di Poschiavo, Manuele Zala, Marcello Compagnoni, RePower, “Viva la Pasta”, la latteria di Poschiavo, Tosio Arredamenti, Costa Elettronica, gli Ecoservizi Valposchiavo, Jochum Vini, il ristorante Albrici e, naturalmente, la fotografa, Selena Raselli, che pubblicherà a breve le foto sul sito del GAM: www.gruppoamicimiei.ch

 

Alla prossima, il vostro GAM!

Simona Passini, per il Gruppo Amici Miei