Dogana Campocologno: via orari fissi di occupazione

0
123

A partire dal 1º marzo 2014
La notizia è stata divulgata a fine ottobre dall’amministrazione federale delle dogane e a noi confermata dal Direttivo della Regione Valposchiavo.

 

A partire dal 1º marzo 2014 a Campocologno non ci saranno più orari fissi di occupazione del valico. Questi saranno flessibili, vale a dire – come ci spiega il Direttivo della Regione Valposchiavo – che le guardie di confine potranno essere presenti come no. La misura, frutto di una decisione a livello federale, è stata adottata nell’ambito di un processo di ottimizzazione del servizio a livello grigionese. Stando a quanto riferiscono da Berna, non dovrebbe tuttavia esserci un calo di posti di lavoro.

Questa novità va in direzione diametralmente opposta da quanto auspicato pochi mesi fa dalla locale sezione dell’UDC, che chiedeva una sorveglianza continua della frontiera (leggi l’articolo).