Aiutiamo le Filippine

0
23

Ci appelliamo alla ben conosciuta solidarietà dei valposchiavini
Ci permettiamo di sottoporre all’attenzione dei lettori una richiesta pervenutaci dalla Nuova Zelanda dai nostri amici Wayne Curtis, detto Spider, e da sua moglie Susan Blayney, di lontane origini poschiavine (bisnonni Bondolfi).

Alcuni in Valposchiavo ricorderanno la famiglia Curtis, poiché ha abitato con i suoi due figli Joe e Olli per due anni fino al 2011 a Prada. La richiesta era diretta alla nostra famiglia, ma siamo dell’opinione che possa essere allargata anche ad altri.

Nel 1989 Spider Curtis, assieme al suo amico neozelandese Rob Greville, ha avviato un’attività di realizzazione di bigiotteria e altri oggetti con delle tipiche conchiglie “paua” della Nuova Zelanda. La produzione degli articoli avveniva e avviene tutt’ora a Cebu, nelle Filippine, dove Spider ha abitato per alcuni anni e dove si reca ancora oggi regolarmente. La vendita viene fatta in Nuova Zelanda e via on-line (www.aquariusdesign.co.nz).

La scorsa settimana il tremendo uragano tropicale Haiyan ha colpito alcune isole dell’arcipelago filippino, tra le quali l’isola di Cebu. La maggior parte degli operai della fabbrica filippina proviene dal villaggio di Tabogon, colpito in pieno dalla calamità naturale. La fabbrica è stata risparmiata, ma molti collaboratori, alcuni impiegati da oltre 20 anni, hanno subito danni ingenti:

  • Lito: casa totalmente distrutta e perso tutto
  • Jimmy: casa totalmente distrutta e perso tutto
  • Ruben: danni ingenti alla casa
  • Lita: casa scoperchiata
  • Griffen: casa scoperchiata
  • Gina: casa scoperchiata e muro di sostegno abbattuto
  • Gemma: albero caduto sulla cucina
  • Jose: casa scoperchiata
  • Liza: danni ingenti alla casa

Ci appelliamo qui alla ben conosciuta solidarietà dei valposchiavini per raccogliere dei fondi da devolvere totalmente a queste persone. Ci impegniamo affinché ogni centesimo, senza alcun costo amministrativo, venga devoluto tramite Spider a queste persone che, come in tutto il mondo cristiano, si apprestavano lietamente ad iniziare il periodo natalizio e che invece si ritrovano senza casa. Attualmente Spider si sta recando sul posto anche per valutare assieme al suo amico Rob, che vive a Cebu, gli interventi più urgenti.


Chi volesse donare qualcosa è pregato di versare l’importo sul conto aperto appositamente:

Achille Zala, Conto Filippine, Raiffeisen Valposchiavo, 7745 Li Curt

IBAN: CH58 8110 3000 0043 9257 2

Accanto alla menzione “Filippine”, aggiungete per favore anche il vostro indirizzo e-mail, così che potremo tenervi informati in merito ai soldi devoluti. Non intendiamo mandare lettere di ringraziamento per posta cartacea, per non creare costi inutili. Ogni versamento, da piccolo o grande che sia, sarà un aiuto prezioso. Ringraziamo già sin d’ora tutti indistintamente.


 

Achille e Verena Zala-Tuena