Campestre on ice, una festa sul ghiaccio

0
1393

La riuscita serata è stata aperta dalla partita che ha visto l’HCP imporsi sullo SC Celerina. Nelle due pause si sono dapprima esibite le allieve del pattinaggio artistico, mentre la seconda ha visto protagonista la promettente pattinatrice di casa Manila Rada, recente vincitrice del Flimser Trophy. Il dopo partita è stato invece del pubblico, in quella che è diventata una pattinata al ritmo di musica, tra l’altro anche dal vivo con il concerto delle Red Roses. Per chi invece è arrivato dopo, c’è stata occasione di festeggiare fino a notte fonda nei due bar.

 


Selena Raselli