Il CSVP si attiene ai massimi livelli di sicurezza nello svolgimento dei propri servizi

0
1202

Il rapido diffondersi del contagio da Coronavirus pone il personale sanitario di fronte a sfide non indifferenti, fra le quali preservare l’incolumità dei pazienti, così come la propria salute da possibili esposizioni all’epidemia.

Nello svolgimento delle proprie funzioni tutto l’organico del CSVP rispetta rigorosamente le direttive emanate dalle autorità sanitarie superiori, attenendosi alla stesso modo ai protocolli d’intervento interni.

Come peraltro già comunicato alla popolazione, anche il CSVP annovera tra le proprie fila dei casi che sono risultati positivi al virus, riguardanti fra l’altro anche collaboratori Spitex di servizio sul territorio.

Nell’affermare la massima professionalità dei nostri collaboratori nel comportamento anche al di fuori degli orari di servizio, ci preme ribadire che la condotta tenuta dalle persone coinvolte dal manifestarsi dei sintomi è stata da subito esemplare e conforme ai canoni prescritti, che prevedono la permanenza obbligatoria al proprio domicilio all’apparire dei primi segnali e la messa in stato di quarantena in caso di riconosciuta positività.

A seguito delle avvenute contaminazioni tutto il personale Spitex è stato sottoposto a tampone e i casi positivi, tra loro anche asintomatici, posti in quarantena secondo le prescrizioni conosciute. A guarigione avvenuta e prima del loro rientro, verranno nuova-mente sottoposti al tampone di controllo per la sicurezza definitiva. Ribadiamo inoltre che anche i collaboratori negativi vengono costantemente monitorati e autorizzati al servizio solo se in stato di salute conforme.

Muoversi sul territorio comporta dei rischi ulteriori che si cerca in tutti i modi di minimizzare, usando la massima prudenza e attenendosi diligentemente alle regole ordinate. Siamo grati ai nostri collaboratori che stanno affrontando con molta abnegazione e spirito di sacrificio questa emergenza sanitaria, che ci impegniamo a combattere con un organico altamente preparato e motivato per il bene di tutta la popolazione.

A questo proposito contiamo sulla responsabilità di ognuno nell’attenersi alle direttive e alle raccomandazioni delle autorità, a tutela della salute collettiva.


Centro sanitario Valposchiavo