Meglio il tempo in cui visse il vecchio Tunàia

0
88

Caro vecchio Tunàia, ti ricordo quando con passo traballante salivi la vecchia contrada di S. Maria. I chiodi degli scarponi scandivano il tuo incerto passo. Non eri affatto mendicante d’elemosina, ma di lavoro come gli uomini taciturni e buoni.

Leggi tutto…