Repower premiata a Londra per le sue obbligazioni verdi

0
391

Repower è stata premiata per le sue obbligazioni verdi ai Green Bond Awards di Londra.

Il Green Bond Pioneer Award è un riconoscimento per le aziende, gli istituti finanziari, le organizzazioni governative e i soggetti che collocano con successo prodotti finanziari particolarmente innovativi sul segmento degli investimenti «verdi», promuovendo in tal modo la creazione di strumenti finanziari rispettosi dell’ambiente. Il 20 marzo Brigitte Krapf, CFO di Repower, ha ritirato il premio in occasione della cerimonia ufficiale di consegna dei premi.

«Sono molto felice e onorata che questo importante riconoscimento sia stato attribuito alla nostra azienda. Questo premio dimostra che investire nell’energia verde rinnovabile non è solo una scelta responsabile e rivolta al futuro, ma anche il risultato di una gestione intelligente e lungimirante del portafoglio. Desidero ringraziare di cuore il team di Repower coinvolto per il grande impegno profuso», ha dichiarato Brigitte Krapf durante la cerimonia.

Sean Kidney, CEO dell’organizzazione Climate Bonds curatrice dell’evento, spiega: «Le organizzazioni e le aziende premiate quest’anno rispecchiano la diversificazione e specializzazione raggiunte sui mercati internazionali dei prestiti verdi. Sono organizzazioni e soggetti che appartengono ai nuovi leader della finanza globale, creano nuovi mercati e mobilitano capitali verdi assolutamente necessari per la lotta al cambiamento climatico».

Nel gennaio 2017 Repower ha emesso con successo due obbligazioni per un importo complessivo pari a 50 milioni di euro.


Repower