Quattro macellerie firmano la seconda Charta 100% Valposchiavo

1
2277

Oggi, presso gli uffici di Valposchiavo Turismo, i rappresentanti di quattro macellerie (Zanetti, Scalino, Lardi e Branchi) hanno firmato la seconda Charta 100% Valposchiavo. Nel 2015 è stata firmata la prima Charta 100% Valposchiavo da 10 rappresentati di differenti alberghi e ristoranti poschiavini. Uno dei principali obbiettivi del 100% Valposchiavo è di promuovere la produzione e il consumo di prodotti locali.

Questo progetto è molto importante per preservare e sviluppare un’economia sostenibile. Inoltre, il 100% Valposchiavo vorrebbe coinvolgere sempre più aziende e persone della valle a partecipare al progetto. La firma di una terza Charta potrebbe dunque avvenire nei prossimi anni.

Con la firma della Charta 100% Valposchiavo, le quattro macellerie si impegnano dunque ad usare e promuovere i prodotti locali nella loro attività. Inoltre, sono disposti a collaborare attivamente ad iniziative comuni del progetto 100% Valposchiavo e di aiutarsi a vicenda per aumentare e migliorare le offerte del marchio. Informazioni più dettagliate si trovano sotto la Charta officiale.

Per i firmatari è molto importante conservare e promuovere la qualità del loro prodotto. È quindi essenziale far conoscere il concetto che sta dietro l’ambizioso progetto 100% Valposchiavo non solo ai turisti, ma anche agli abitanti della valle.


Lena Baumann