Pecora sbranata all’Alp Mürasc, lupo in Valposchiavo?

0
1072
Immagine di repertorio

Nella notte tra il 27 e il 28 settembre, sull’Alp Mürasc, una pecora è stata sbranata. Il guardiacaccia Carlo Micheli, da noi contattato, ha confermato che c’è la possibilità che a uccidere l’animale possa essere stato un lupo. “Al momento – ha però precisato – non ci sono tuttavia riscontri definitivi per essere certi che sia stato un lupo e non un cane o altro animale. Per esserne sicuri si dovranno attendere le analisi genetiche, che arriveranno tra circa tre settimane. Si tratta di un fondato sospetto.”

Se confermato, si tratterebbe della prova della presenza del lupo in Valposchiavo (dopo alcuni presunti avvistamenti). Ironia della sorte, la pecora è stata sbranata proprio nella notte successiva al respingimento della modifica della legge sulla caccia…