Fabrizio Albasini in evidenza nei campionati mondiali di fondo U20

0
1337
@www.swiss-ski.ch

Nei giorni scorsi, l’atleta valposchiavino Fabrizio Albasini si è reso protagonista nei campionati mondiali di fondo U20, che si sono disputati in Norvegia, a Lygna.

Il ragazzo, classe 2003, si è messo in mostra in due competizioni, la 10 e la 30 km individuale. Nella prima gara, svolta con la tecnica classica, Fabrizio Albasini ha preso soltanto un minuto dal vincitore, il russo Saveliy Korostelev, piazzandosi al nono posto. Nono posto anche nella seconda competizione, dove ha pagato un distacco di 2 minuti dal sovietico Alexander Ivshin.

Fabrizio Albasini è quindi entrato per ben due volte tra i primi 10 ai Mondiali Juniores di Lygna, sottolineando la sua buona forma e piazzandosi primo tra gli elvetici. Tra i suoi risultati antecedenti a questi campionati mondiali norvegesi, da segnalare un podio nella gara “Klassisch-Rennen am COC” di Planica, insieme alle compagne Siri Wigger e Désirée Steiner.

@www.swiss-ski.ch

Sul sito www.swiss-ski.ch troviamo alcune curiosità su Fabrizio, come per esempio la sua canzone preferita (“Magic in the air”) o il suo cibo preferito (pizza e coca cola). Tra le sue serie tv preferite troviamo, invece, “La casa di carta”.

Il forte atleta valposchiavino, già campione svizzero di sci di fondo U18 nella categoria 10km skating, è destinato ancora a far parlare di sé.

Caporedattore e membro della Direzione