Giornata svizzera della lettura ad alta voce presso la Biblioteca Comunale di Brusio

0
120

La Biblioteca Comunale di Brusio, mercoledì 22 maggio dalle ore 16 fino alle 17.30, invita tutti, grandi e piccini, ad ascoltare alcune letture in occasione della Giornata svizzera della lettura ad alta voce.

L’iniziativa è promossa dell’Istituto svizzero Media e Ragazzi – ISMR in collaborazione con 20 Minuti e numerosi partner e istituzioni operanti in ambito culturale e sociale.

Il 22 maggio, in occasione della Giornata svizzera della lettura ad alta voce, tutta la Svizzera festeggerà la lettura nelle scuole, presso le istituzioni pubbliche, a casa, e in moltissimi altri luoghi. Tutti coloro che amano leggere, sono invitati a raccontare una storia ai bambini o ai ragazzi, per dimostrare quanto sia divertente e importante leggere ad alta voce.

Non c’è niente di più semplice ed efficace per promuovere la lettura del raccontare storie ad alta voce a piccoli e giovani ascoltatori. In Svizzera, un giovane su quattro, al termine della scuola dell’obbligo, non ha sufficienti competenze nella lettura (cfr. ultimo studio PISA 2022). In particolare, i giovani elvetici hanno difficoltà a comprendere testi semplici, a reperire informazioni rilevanti e a riflettere su quanto appena letto.

Leggere ad alta voce può contrastare questa situazione: i bambini a cui vengono lette regolarmente fiabe, racconti e filastrocche ad alta voce, acquisiscono un vocabolario più ricco e maggiore facilità nell’apprendimento della lettura e della scrittura rispetto ai loro coetanei che non beneficiano di questa opportunità. I primi sviluppano un atteggiamento positivo verso la lettura e mantengono anche da adulti lo stimolo a leggere con piacere libri, e-book e giornali, traendone vantaggio per tutta la vita anche sul piano delle opportunità formative.

Ulteriori informazioni sull’iniziativa sono disponibili su: www.giornatadellalettura.ch.