8 marzo per te, Mileva

Per anni un poster col viso di Albert Einstein ci ha guardato da una parete del nostro studio. Ancora oggi quel viso dallo sguardo...

Soddisfiamo i lettori, ma non ci accontentiamo

Uno degli ultimi sondaggi che abbiamo proposto poteva essere, in sé, pericoloso. Chiedere ai nostri lettori un'opinione sui contenuti del giornale avrebbe potuto abbatterci...

Il commerciante di frontiera: un “mestiere” estinto

Passando attraverso l’abitato di Campocologno, lungo la strada cantonale che porta alla dogana, non può non balzare all’occhio una certa desolazione nell’incontrare sontuosi immobili...

La memoria rende liberi

Oggi, 27 gennaio, è la giornata internazionale della memoria in ricordo dell’olocausto. L’anno scorso, colpita dal raccontare di Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, di getto...

A voi tutti amici de Il Bernina, un Anno Nuovo pieno di soddisfazioni

Nell’autunno del 2002 è nata, per una necessità impellente, l’idea Il Bernina. Nel 2003 il progetto si è concretizzato, nel 2004 sono state messe...

Il 2018 in titoli…

Degli oltre 2000 articoli pubblicati quest’anno sul Bernina, ho fatto una selezione dei titoli, non forse dei più curiosi o dei migliori o dei...

Globalizzazione a misura d’uomo e territorio

I riconoscimenti più importanti e significativi degli ultimi dieci anni, che sono di rilevanza nazionale e internazionale per la valle di Poschiavo, sono stati...

Dopo le elezioni, un’analisi politica

Dove stanno i partiti del Comune di Poschiavo? Cambiamento e continuità nei risultati del voto del 25 novembre. Il rinnovo delle istituzioni comunali del 2018...

La Giunta si rinnova

Cura di ringiovanimento nel parlamento poschiavino. Li bori sa li cünta giò in fond al vestac! Siamo infatti alla fine di questa tornata elettorale...

Posti di lavoro e spopolamento in Valposchiavo

La Valposchiavo è diventata una riserva per anziani e in valle trovano lavoro solo frontalieri. Questa è la cruda visione che mi ha presentato...